Appuntamento Stage “Monte Ore”

 DOMENICA PROSSIMA, 22 APRILE PALESTRA EPYCA DI S. MARIA DEGLI ANGELI, STAGE REGIONALE “MONTE ORE” APERTO A TUTTI I GRADI, MA FONDAMENTALE PER I PASSAGGI DI DAN.

APPUNTAMENTO ALLE ORE 8,15 PRESSO IL DISTRIBUTORE TAMOIL SULLA E 45 NEI PRESSI DI ACQUASPARTA.

Annunci

CAMPIONATI ITALIANI RAGAZZI, MONTECATINI TERME 14 E 15 APRILE 2018

DSC_0154 (Grande)
Circa 1.400 iscritti/e nelle Gare individuali, e 187 squadre tra Kata e Kumite.
Livello tecnico, a mio parere, eccessivo rispetto alla giovanissima età dei concorrenti; questa Manifestazione, non tutti lo sanno, fu inventata dalla Magistra su proposta dell’indimenticabile Presidente Carlo Henke; lo scopo era quello di realizzare una formula ludico- motoria, in cui far confrontare serenamente i Ragazzi e le Ragazze, e così fu per alcuni anni.
Personalmente sono convintissimo che l’agonismo precoce sia deleterio fisicamente, ma ancor più psicologicamente.
Purtroppo le pressioni eccessive di Coachs e spesso di genitori insoddisfatti, sono precipitate definitivamente sulla testa e le spalle di giovanissimi, che hanno come diritto inalienabile la possibilità di fare esperienza graduale divertendosi.
In tempi di enorme volgarizzazione dei comportamenti, (una volta detti umani), ultimamente anche il Karate ha subito un disvalore assurdo.
Spero che condividiate il mio pensiero, per il fatto stesso della fiducia che mi accordate nelle Palestre, e che tale pensiero non sia di un vecchio idealista, ma forse di un vecchio studioso delle Arti Marziali a 360 gradi.
Il Sabato alle 9,00 saluto ed Inno di Mameli, dopo di che Kata a tutto spiano, per concludere intorno alle 21,00 con il Kumite a Squadre, tutto su 8 Tatami.
Otto nostri generosi giovanissimi erano iscritti nel Kata individuale:
TOMMASO DI DONNA, CAMPIONE ITALIANO RENGOKAI
MANUEL PETITTI, CAMPIONE ITALIANO RENGOKAI
ANGELICA AMATI, CAMPIONESSA ITALIANA RENGOKAI
CARLO SABBATINI, ARGENTO RENGOKAI
GALATEA MASSARELLI, ARGENTO RENGOKAI
VANESSA PERALTA, BRONZO RENGOKAI
TOMMASO CORDONI, BRONZO RENGOKAI
ALESSIO GIORGI, per un soffio non è salito sul podio.
La cosa per noi strabiliante, è che nella classifica per Società, è andata come segue:
4°posto Sankukai Bernareggio
3° posto CSKW Umbria
2° posto Sport & Go Genova
1° posto CTF Epyca Assisi.
 
Domenica 15 Aprile, ore 9,10 circa, quindi con ritardo pazzesco per la nostra amatissima FESIK ed i propri ritmi teutonici, Saluto ed Inno di Mameli.
Cosa veramente incredibile: una importantissima Società sportiva non si è presentata nel parterre della grossa struttura della Città termale, ed ha assurdamente lasciato i propri atleti sulle tribune durante la Cerimonia iniziale, cosa per le Arti Marziali inconcepibile; ho chiesto insieme agli altri Dirigenti dei provvedimenti disciplinari.
Sempre su 8 tatami, (questo numero ricorre), peraltro nella prima Gara, in quanto appena comprati dalla Federazione, si sono svolte le Categorie di Kumite individuale.
Approfitto per ricordare che la Federazione ha donato ad un Centro per Ragazzi cosiddetti disabili, che si trova in Umbria del Sud, un certo numero di tatami usati, e questo bel gesto si è concretizzato in virtù di una richiesta fattami recentemente.
Peraltro abbiamo ripreso in carico i nostri tatami, che erano stati messi a disposizione della Federazione da circa 6 anni.
 Gli otto Atleti ed Atlete del Kata, si sono cimentati anche nel Kumite, e questo la dice lunga sulla loro voglia di fare; oltre a loro erano in Gara:
GIVANNI BIANCIFIORI
ALESSANDRO BIANCIFIORI
MICHELA MARCHETTI, ARGENTO NELL’OPEN
NIVES SUATONI, DELLA SEZIONE DI AMELIA
GABRIELE MARCHETTI, NEL GIORNO DEL SUO COMPLEANNO
Gli altri, reduci dalla Gara di Kata:
TOMMASO DI DONNA
MANUEL PETITTI, BRONZO
ANGELICA AMATI, BRONZO IN COPPA ITALIA
ALESSIO GIORGI
TOMMASO CORDONI
VANESSA PERALTA
GALATEA MASSARELLI
CARLO SABBATINI
Non sono andati sul podio, ma in gran parte delle loro Categorie il numero di iscritti ed il livello erano molto alti, anzi, eccessivamente alti rispetto all’età under 15 anni.
Come già fatto a voce e nel Gruppo CSKW, la Magistra ed io siamo rimasti molto soddisfatti del grande apporto fornito dai genitori, che oltre tante altre cose, si sono cimentati a turno nel difficile ruolo di Coach, e questo è veramente molto gratificante e rassicurante.
Nel Kumite avremmo sperato in un risultato migliore, visto che è la specialità più consona al nostro spirito, ma credo che ai Ragazzi manchi ancora la malizia e lo spirito agonistico, che in altre realtà e nelle città prevalentemente del Sud Italia sono pane quotidiano.
I nostri provengono da ottime famiglie; sono educatissimi e rispettosi, quindi per paradosso ciò non facilità quella sana aggressività sportiva che costruiremo pazientemente insieme; in alternativa rimarrà da incrementare tecnica e preparazione atletica, ma senza snaturare le nostre caratteristiche peculiari, che senza alcuna auto celebrazione, ci hanno sempre distinto dai più.
Arte Marziale è l’estrazione culturale ed originaria, per cui la pratica sportiva viene dopo per importanza, anche se è un utile momento di verifica di quanto appreso, e per questo dovrebbe allontanare chiunque da puerili ed inutili presunzioni, che fortunatamente non ci toccano direttamente per i motivi espressi poc’anzi.
La ONLUS che ha preso i tatami per i ragazzi di Porchiano, per vostra conoscenza è sul sito www.lampeggianteblu.it
E si occupa di operazioni benefiche; tra l’altro possiede una stupenda collezione di Auto d’epoca delle Forze dell’Ordine, per cui è stato un onore collaborare con loro.
La galleria fotografica è disponibile nella pagina Facebook all’indirizzo
https://www.facebook.com/pg/cskwsangemini/photos/?tab=album&album_id=1913024612101385 
FRB

 

CORSO RELATIVO ALLA DISOSTRUZIONE PEDIATRICA – 18 Aprile 2018

doc1

Mercoledì scorso abbiamo ospitato al Pala Tennis Tavolo un Corso interessantissimo tenuto da 4 Istruttori Nazionali del SALVAMENTO ACADEMY.
Abbiamo avuto la presenza di 49 Persone, tra Ragazzi; Genitori e Nonni, praticamente un bel successo, visto che erano tutti appartenenti al CSKW.
La tematica è estremamente delicata, e speriamo di aver dato un piccolo contributo verso la sensibilizzazione della SICUREZZA dei BAMBINI.
La cosa fortemente voluta da Magistra, che ne ha curato i contatti, è stata realizzata con dei video; con dei consigli dai Formatori Volontari, persone stupende, che lavorano nell’ambito del Soccorso, e che nel tempo libero si mettono a disposizione gratuitamente per insegnare le operazioni necessarie per salvare delle vite umane.
Dopo la parte teorica i Formatori hanno fatto provare le tecniche fondamentali ai giovanissimi ed agli accompagnatori.
Cercheremo di coinvolgere più persone e più associazioni sportive nella campagna di conoscenza di tali tematiche.
Grazie ai Formatori ed ai presenti, che riceveranno un attestato da Salvamento Academy quanto prima.
 
Annarita Berretta e FRB.

Avigliano Outdoor

Abbiamo il piacere di comunicarvi questa interessante iniziativa, a cui parteciperemo possibilmente in forze.

Leggerete il programma, peraltro molto ampio; Sabato 19 Maggio p.v. avremo una Dimostrazione di Karate insieme alla Palestra Umbria KTC, con il proprio settore giovanile.

I Ragazzi e le ragazze della Palestra aviglianese svolgeranno le prove d’esame di cintura in Palestra, ed al termine della Manifestazione di Sabato 19 Maggio, riceveranno il Diploma e la nuova Cintura di graduazione, così da offrire maggiore solennità alla cosa, visto che si pensa ad una grande partecipazione di pubblico.

Avremo bisogno di quanti più Atleti ed Atlete possibili del nostro Gruppo, e soprattutto di vario livello di età e di capacità.

La sessione degli esami di Kyu e di Dan delle sezioni di Terni e di Amelia si terrà Sabato 23 Giugno p.v. in orari e sede che verranno confermate al più presto con un programma dettagliato.

 

http://www.aviglianonews.it/avigliano-outdoor-un-progetto-itinerante-per-promuovere-il-territorio/

Su questo link potrete visionare il programma completo delle attività previste.

Grazie per l’attenzione

Annarita Berretta e Francesco Romano Bonizi

Comunicato FESIK

Cari amici

appena pubblicato sul sito www.fesik.org

potrete trovare le informazioni relative al Campionato Italiano Ragazzi di Montecatini, e dei Campionati Italiani Agonisti di Rimini:

http://www.fesik.org/wp-content/uploads/2018/03/Circolare-2-2018.pdf

http://www.fesik.org/newspost/scheda-di-prenotazione-alberghiera-campionato-italiano-ragazzi-montecatini-2018/

                                                                                                  FRB

Cerimonia della “Norman Academy” di Domenica 11 marzo 2018, presso la “Casa dell’Aviatore” in Viale dell’Università a Roma.

La Norman Academy, rappresentata nell’occasione dal proprio Presidente Prof. Dott. Giulio Tarro; dal Duca Don Riccardo Giordani di Willenburg  ed altre Personalità Civili; Militari e  Religiose, e dal Preside  Sezione Arti Marziali, M° Augusto Basile di Torremuzza, ha organizzato una Cerimonia nella quale sono state presentate Personalità ed Eccellenze del Mondo Scientifico; del Diritto; dello Spettacolo e dello Sport, provenienti da varie realtà nazionali ed internazionali.

La Manifestazione si è svolta presso il Salone “Francesco Baracca”, Asso indiscusso dell’Aviazione di tutti i tempi, della “Casa dell’Aviatore”, che è il Circolo Ufficiali dell’Arma Aeronautica, a due passi dall’Università “Sapienza” di Roma.

In questa immagine compaiono i Dirigenti della “Norman Academy”, il cui motto è:

“LABORA PRO PACE”

1

Dopo svariati interventi di carattere scientifico; momenti musicali ed una brevissima sfilata di moda, la Cerimonia si è conclusa con la consegna degli Attestati al Merito Sportivo ad un numero ristretto di Maestri di Arti Marziali, tra i quali due Maestri provenienti dalla Spagna; il previsto Diploma con il Titolo di “Shihan” riservato solo ad alcuni, verrà consegnato successivamente, nonostante siano stati nominati i Maestri che lo hanno ricevuto, tra cui il sottoscritto, con innegabile grande soddisfazione. Presente come sempre accanto a me, la Magistra, autentico sostegno in mille situazioni e duemila circostanze; nella vita e nel Karate sempre attiva.

2

Da sinistra verso destra, il grande Campione Bruno Munda di Massa Carrara, ma residente a Genova; due curiosità: ci siamo allenati insieme per oltre un anno alla Wadokai del M° Basile nel 1973; l’anno prima a Parigi, nel primo Campionato Mondiale della WUKO, il M° Munda pareggiò con il mitico Dominique Valera.

Quinto da sinistra il G. M. Augusto Basile, che tra le altre cose costituì la UEK, (Union Européenne de Karate Do); il settimo da sinistra un altro grande amico: il M° Fulvio Domenico Saitta, tra i più grandi Arbitri europei.

3

Oltre i già citati, i due Maestri spagnoli: Salvador Herraiz Embid e Carlos Vidal De Castro.

4

Il M° Saitta accanto all’attrice Michela  Miconi, durante il pranzo di gala.

5

Il gruppo delle Arti Marziali e la gentile Presentatrice dell’Evento.

 

 

Foto storica della Nazionale Italiana negli anni ’70; oltre al M° Basile, allora Direttore Tecnico, e gli altri fortissimi Atleti Azzurri, il primo in basso a sinistra è l’amico Bruno Munda, accanto al M° Ennio Falsoni, passato poi al Full Contact ed alla Kick Boxing.

Tanti ricordi affiorano alla mente ed al cuore!

 6

Grazie per l’attenzione

FRB

A.N.I.Ka.

Cari amici del CSKW

domani e dopodomani a Vigevano (PV), presso la Karate School del M° Michele Scutaro, si terranno le prime sedute dell’Accademia Nazionale Italiana Karate, Ente al di fuori delle Federazioni e Sigle, seppur realizzata in casa Fesik.

Poichè sono stato nominato coordinatore della Sezione Scientifica, auguro ai Docenti M° Michele Scutaro; M° Massimo Ravera e M° Paolo Bolaffio, impegnati in tali sedute, il massimo successo possibile, ed agli Iscritti ed alle Iscritte di ricevere quanto di meglio gli ottimi Docenti incaricati proporranno loro.

Le sedute successive saranno tenute nel Centro Italia nei giorni del 30 Giugno e 1 Luglio 2018.

                                                                                             FRB

unnamed (5)

Riconoscimento dalla “Norman Academy”

Cari amici

a seguito della straordinaria Cerimonia di Guadalajara,in Spagna, in cui il mio Maestro, come da servizio diffusamente pubblicato sul nostro blog, ha ricevuto il Titolo di “Shihan”,  “Uomo da imitare”; anche se egli è addirittura “Soke”, “Caposcuola”, da S.M. Re Juan Carlos, con il Patrocinio della Norman Academy, Domenica 11 Marzo, si svolgerà una Cerimonia analoga a Roma.

Sono stato nominato tra i candidati, e ciò mi rende molto felice, sperando di meritare tale prestigioso Riconoscimento.

                                                                                            Grazie per l’attenzione

                                                                                                          FRB

unnamed (4)

Premiazione

1

Cari amici del CSKW

Ho ricevuto ieri una telefonata dal mio Maestro; Soke Augusto Basile, che mi ha raccontato di questa straordinaria premiazione, avvenuta presso l’Ambasciata del Giappone a Guadalajara in Spagna.

Il tutto alla presenza di S.M. Re Juan Carlos, ex karateka di molti anni orsono.

Gli invitati erano personalità del Karate europeo, ed il M° Basile fu tra i promotori ed i fondatori della UEK, “Union Europeenne de Karate Do” negli anni ’60.

Questa prestigiosissima premiazione mi inorgoglisce particolarmente, trattandosi del mio Maestro storico di Karate.

FRB

Buongiorno! Guadalajara e il karate tornano nella nostra sezione arti marziali. Lo scorso sabato s.m. il re don Juan Carlos ha presieduto la consegna i premi del karate “Shihan D’ onore alle leggende nazionali” ORGANIZZATA DAL CLUB WADO RYU ALCARRIA KARATE DO, nell’ambito delle commemorazioni del 150° anniversario di relazioni Giappone – Spagna. Accanto a s. M., c’era il nostro ambasciatore, masashi mizukami, e il sindaco di guadalajara, Antonio Roman Jasanada.

In totale sono stati 15 quelli riconosciuti con questo titolo onorario di shihan (Maestro di maestri), sia spagnoli che giapponesi residenti in Spagna, per il loro contributo all’inizio e all’evoluzione di questa arte marziale giapponese tra gli spagnoli più di 50 anni fa .

Tra i premiati c’erano giapponesi come: Yōsuke Yamashita, osamu nomura, ryōichi onaga e OSAMU AOKI; e spagnoli come: Antonio Oliva, Felix Saenz, José Manuel Egea, ambito martínez duato, Fernando Rivera Román, José Martinez festeggiare, Giuseppe Abate Pastore, Paolo Vicente Secco, Juan José Diaz Martínez, Agostino Melo e Angel Ortega Garcia.

S.M. Re Don Juan Carlos ha consegnato il premio ad Antonio Oliva, che ha istruito nel karate durante la sua infanzia l’attuale re di Spagna, S.M. Filippo Vi. Inoltre, sensei oliva ha allenato ripetutamente con l’attuale re emerito, come i senseis yamashita e nomura, tra gli altri maestri giapponesi e spagnoli che eseguite frequentemente dimostrazioni di karate nei giardini del palazzo della zarzuela quando don Juan Carlos era ancora principe .

Hanno consegnato i premi: S.M. il re don Juan Carlos, il nostro ambasciatore, il sindaco di guadalajara e l’organizzatore dell’atto, Salvador Herraiz Embid. Hanno anche fatto consegna dei riconoscimenti: Tila sequeira (vedova di Tino Fernandez), il nostro addetto alla cultura, Akira Suzuki, e l’assessore allo sport del Comune di guadalajara, eladio freijo, accanto a storici karate come Augusto Basile, Carlos Alfaro, Carlos Vidal Di Castro e Antonio Garcia della fontana.

Don Juan Carlos ha ringraziato i maestri premiati dicendo che lui, personalmente, si sentiva “un privilegiato per aver potuto praticare karate e per essere stato invitato a questa cerimonia”. il nostro ambasciatore ha ricordato l’importanza del karate nel rapporto tra Giappone e Spagna, E ha ringraziato lo sforzo dei maestri premiati perché grazie a loro, più di 50 anni fa, molti spagnoli hanno avuto il loro primo contatto con la cultura giapponese. Il Sindaco di guadalajara ha approfittato per annunciare che il prossimo 2019, guadalajara ospiterà il campionato europeo di karate, senior assoluto.

Il Club Wado Ryu alcarria karate do di guadalajara è diretto salvador herráiz embid, promotore e organizzatore di questo omaggio, che ha pubblicato una dozzina di opere su karate, alcune di esse sulla storia di questa arte marziale, come: ” STORIA DEL KARATE IN SPAGNA Ed. Cintura nera, 2015; e, “Re Giovanni Carlos e il principe Filippo, due soldati nel romantico karate spagnolo”, ed. Wado Ryu alcarria karate do, 2004.

http://www.guadatv.tv/noticias-local/3501-el-rey-juan-carlos-preside-la-entrega-de-los-premios-shihan-de-honor/

 

Comunicato regionale 1-bis/2018 – Variazione data stage monte ore

Si allega il Comunicato N° 01-bis/2018 del Comitato Fesik Marche-Umbria con la nuova data dello stage monte ore.

Scarica Comunicato Regionale N° 1 Bis 2018